BETHAN LAURA WOOD Attraverso il suo lavoro, Bethan esplora le relazioni delle persone con gli oggetti quotidiani, e come essi possono diventare veicoli culturali. Il suo è un approccio critico, il cui obiettivo è un consumismo sostenibile in un contesto di produzione. SNARKITECTURE Il duo americano Snarkitecture è formato da Alex Mustonen e Daniel Arshman, artisti-architetti le cui installazioni mescolano fantasia e realtà. Sempre virati al bianco, i loro lavori sono stati presentati da marchi di moda e musei di tutto il mondo. PHILIPPE MALOUIN Di base a Londra, il designer canadese Philippe Malouin crea interni, prodotti di design e installazioni in collaborazione con il su studio Post-Office. I suoi lavori, per marchi internazionali, uniscono tecnologia e geometrie. SHINGO MASUDA Shingo Masada è il co-fondatore dello studio di architettura Giapponese Masada + Katsuhisa Otsubo, con sede a Tokyo. Le sue architetture sono caratterizzate dalla leggerezza e dall’uso PRINCE LAUDER Da Mexico, City, l’artista Prince Lauder crea immagini usando la tecnica del collage. I suoi lavori uniscono il glamour di immagini rubate alla moda alla leggerezza e irriverenza di elementi cartoon, il tutto completato da pennellate di colore per un risultato pop. CLYM EVERNDEN Clam Evernden è un pluripremiato artista e direttore artistico inglese. Il suo caratteristico stile a inchiostro si è evoluto nel tempo fino ad abbracciare il set design, l’animazione e la tecnica mista. LORENZO VITTURI Mato a Venezia, Lorenzo Pitturi vive e lavora tra Londra e Milano come fotografo e scultore. Il suo lavoro mixa ritratti di persone incontrate per strada, collage ri-fotografati e assemblaggi di oggetti insoliti trovati dall’artista. BERNARD DUBOIS Bernard Dubois è un architetto Belga con sede a Bruxelles. La sua pratica spazia dall’architettura al design e il suo studio realizza negozi di moda, gallerie artistiche e progetti residenziali. PETER SAVILLE Nato a Manchester e basato a Londra. Peter Saville è un rappresentante di spicco dell’arte visiva contemporanea. Il suo lavoro attraversa la musica, l’arte e la moda in modo libero. MARTINO GAMPER Il designer italiano Martino Camper vive e lavora ad Est di Londra. Il suo lavoro ad ampio raggio si distingue per la passione artigianale, la creatività e l’estetica a colori.