EXTRAVALEXTRA

INVISIBLE ROOMS DI NERI & HU

Un temporary hotel curato da Elle Decor Italia

 

OTTOBRE 2018

 

 

 


In occasione della Milano Fall Design Week 2018, Valextra ha supportato come fashion partner il progetto di Elle Decor Italia "Elle Decor Grand Hotel — INVISIBLE ROOMS", una mostra-installazione ispirata a Le città invisibili di Italo Calvino a Palazzo Morando | Costume Moda Immagine dal 5 al 21 ottobre, progettato da Neri & Hu Design & Research Office. 

 

 

Elle Decor Grand Hotel nasce nel 2016 da un’idea di Elle Decor Italia, magazine internazionale di design e tendenze, con lo scopo di riflettere sull’evoluzione costante del concetto di hôtellerie e far sperimentare ai visitatori le nuove istanze e funzioni dell’hospitality con situazioni inaspettate e immersive. 

 




“Nella prima edizione del 2016 abbiamo lavorato su due concept sviluppati da Piero Lissoni nell’Hôtel Particulier e da Patricia Urquiola nelle Stanzas in un grand hotel che univa gli spazi pubblici del ricevimento a quelli privati delle camere per gli ospiti; nella seconda del 2017, lo studio Antonio Citterio Patricia Viel ha creato The Open House, definendo un format di public hotel e indagando le nuove possibilità e funzioni degli spazi pubblici. Con Invisible Rooms di Neri&Hu abbiamo voluto ribaltare il punto di vista e confrontarci con la cultura di uno studio asiatico e cosmopolita per una riflessione inedita sul concept di hotel”, racconta Livia Peraldo Matton, direttore responsabile di Elle Decor Italia. 



Scopri le Nuove Borse Iside Valextra


Gli architetti Lyndon Neri e Rossana Hu, architetti della boutique Valextra di Chengdu inaugurata quest'anno, per il concept Invisibile Rooms si sono ispirati al romanzo Le città invisibili di Italo Calvino (1972) e, così come Marco Polo ha raggruppato in categorie le città esplorate per descriverle a Kublai Khan, hanno suddiviso l’hotel in nove stanze legandosi al concetto di ospitalità e mettendo in discussione l’attuale concezione di hôtellerie. 

 

 


 


Il romanzo di Calvino diventa l’occasione per Neri&Hu di creare un mondo fantastico all’interno di un edificio storico, con l’intento di stupire il viaggiatore del XXI secolo grazie a una narrazione sviluppata su livelli visivi, funzionali ed emotivi, perfettamente integrata alla sequenza degli ambienti. Dalla lounge popolata da verde indoor al ristorante per un ideale banchetto collettivo. Dalla suite affacciata sulla via alla sala cinema, dove sedersi come usava nei cortili cinesi o sulle aie delle fattorie lombarde. Per arrivare al cortile, dove ritrovare il cielo e la memoria della città. Nel grand hotel, il visitatore può sperimentare l’assistenza offerta agli ospiti da dispositivi tecnologici, dalla presenza discreta. 

 

Elle Decor Grand Hotel — Invisible Rooms offre l’occasione di immergersi in un’atmosfera dove le suggestioni dell’Oriente incontrano la realtà dell’Occidente, per sperimentare un menu innovativo al ristorante, fermarsi per una tazza di tè secondo la tradizione orientale, per un aperitivo classico e di nuova ispirazione o per una prima colazione all’aperto nell’Outdoor Bar. 

 


 

Fondato nel 2004 da Lyndon Neri e Rossana Hu, Neri & Hu Design and Research Office è uno studio interdisciplinare di architettura di base a Shanghai, con uno studio aggiuntivo a Londra. Il duo ha recentemente lavorato al progetto della boutique Valextra di Chengdu, in Cina.