THE FOREST

Nel 2018 Valextra ha deciso di affidarsi alle mani salde dell’architetto giapponese Kengo Kuma,

uomo dalla grande visione, maestro indiscusso e personalità d’eccezione.

 

 Il progetto, dal titolo “La foresta”, intende catapultare i visitatori di Valextra in un bosco urbano dagli alberi incantati,

un luogo quasi fiabesco dove, come sostiene l’architetto stesso, “si attiva un gioco di incontri”.

Kengo Kuma intende “tessere una conversazione” con chi entra in questo store mentre gli incontri

sono rappresentati dai prodotti che punteggiano le 136 alte steli lignee

che rendono vivo questo susseguirsi di itinerari aperti dove lo sguardo è libero di perdersi tra le proposte del marchio.

La serie di tronchi sezionati all’interno della boutique sono volutamente disposti in apparente ordine sparso

proprio come accade in una foresta reale restituendoci cosi un’ambiente leggibile e allo stesso tempo sorprendente.

Come afferma Kengo Kuma: “L’idea è quella di far vivere ai clienti di Valextra un’esperienza originale e unica

 


 

 


“Vorrei portare, o meglio, creare la Natura nel cuore della città.

Ciò che è più difficile da ri-creare è la sua semplicità, la sua perfezione”

 ________________


          La Nostra Selezione

                 Gli Accessori Viaggio Essenziali




“L’idea è quella di far vivere ai clienti di Valextra un’esperienza originale e unica”.

L’installazione di Kuma per Valextra è cosi caratterizzata da materiali naturali,

tipici del linguaggio dell’architetto, come il legno di cedro del Libano tagliato a vivo

e il marmo Macchia Vecchia o Marmo di Arzo - proveniente da una cava attiva

sin dal 1300 e utilizzata all’epoca dei cantieri delle grandi cattedrali gotiche

 

 

INTERVISTA CON L'ARCHITETTO PLAY ×